Come far fronte allo stress in sala operatoria

Posted by Articles Italy | Posted in Self Improvement | Posted on 14-06-2011-05-2008

0



Come far fronte allo stress in sala operatoria
Vive

si salvano in sala operatoria. Ciascuno dei membri del team chirurgico ha bisogno di essere attenti e precisi in quanto svolgono i compiti loro assegnati, mentre l’operazione è in corso. Alcune procedure di solo una trentina di minuti. Tuttavia, ci sono altri che vanno su un massimo di 18 ore. Alcuni chirurghi veterano è abituato ad esso. Tuttavia, questa rimane una sfida per i chirurghi nuovo. Essi dovranno mantenere la calma fino a quando l’operazione è completamente eseguita.

studio recente mostra che il livello medico statunitense lo stress è molto alto. La maggior parte dei medici americani sono più affaticati. E ‘importante capire lo stress in modo da poter affrontare in modo efficace. Stress passa attraverso tre fasi e cioè di allarme, resistenza ed esaurimento. La fase iniziale è quando il fattore di stress o di ciò che causa lo stress è identificato. Questo è quando la persona può o pensare di combattere o ignorare il fattore di stress. Quando il fattore di stress continua a influenzare la persona, il corpo fa del suo meglio adattarsi all’ambiente. Questo non vuol andare avanti per molto tempo però. Quando il corpo non può affrontare la situazione più a lungo, si comincia a funzionare diversamente. Questo è quando le persone sperimentano sudorazione, aumento battito cardiaco e di essere tesa. I medici in sala operatoria non sono nuovi a questa situazione. Ma la cosa è, la vita dei loro pazienti viene messo a rischio quando si cominciano a esibirsi sotto degli standard.

ragioni più comuni per lo stress tra i medici comprendono il senso di responsabilità nei pazienti, l’esaurimento a causa di un cambiamento a lungo, la famiglia o le relazioni edgy collega, il contatto con i pazienti profondamente turbata o aggressivo e malfunzionamento. Proprio pensando a questi pensieri negativi può certamente mettere la mente di un chirurgo di distanza da quello che sta attualmente lavorando su. E ‘più probabile che sia emotiva mentre si fa l’operazione. Egli può inoltre dimenticare le cose semplici da realizzare e si affacciano piccoli dettagli che sono altrettanto importanti.

Che cosa dovrebbero fare i medici per far fronte allo stress? Riconoscere la fonte di stress è sempre stato un metodo efficace per affrontarla. Perché una volta è stato riconosciuto, può quindi decidere di semplicemente lo ignorano. Questo lo rende meno colpite. E gli permetterà di pensare in modo più logico. Quando i medici pensano che non possono gestire lo stress più, si può sempre consultare psicologi. Essi possono essere dato consigli utili in materia di gestione dello stress.

Vi è anche una sorprendente attività di riduzione dello stress che accade in alcune sale operatorie. Ci sono chirurghi che desidera ascoltare la musica in sottofondo come eseguire la procedura medica. Questa musica non è di quelle ordinarie sentito di tutti i giorni. C’è una musica terapeutica, dopo tutto! Questa musica permette di alcuni medici di pensare con maggiore attenzione. Si ritiene che essa non è solo vantaggioso per il chirurgo, ma al paziente come bene.

Stress

è proprio dietro l’angolo, per la maggior parte di noi, soprattutto ai medici. Dobbiamo trovare in qualche modo il nostro sollievo proprio stress. Se i medici sono in grado di affrontare adeguatamente lo stress, la vita di un paziente è meglio così preso cura di.

Write a comment

*